Architettura

I requisiti alla base della pianificazione e realizzazione del nuovo edificio della REHAB Basel, oltre 15 anni fa, erano molto complessi poiché si trattava di soddisfare le varie esigenze individuali di persone cerebrolese e paraplegiche.

Siamo una clinica altamente specializzata, in cui i pazienti devono poter trovare il migliore trattamento e la migliore assistenza possibili nel loro percorso verso la ripresa di una vita normale e, nonostante la complessità dell’ambiente, durante il soggiorno in clinica, che spesso dura molti mesi, devono sentirsi a proprio agio.

Una sfida particolarmente impegnativa a livello di progettazione è stata rappresentata dai diversi requisiti terapeutici, fondamentali per il successo della riabilitazione. Infatti non bastava realizzare ambienti adeguati, ma occorreva anche garantire una disposizione funzionale.

 

Tutti questi ambiziosi requisiti sono stati soddisfatti dagli architetti Herzog & de Meuron. Ha visto così la luce una clinica davvero unica, dove la raffinatezza non viene espressa dal lusso, bensì dalla funzionalità e dall’accuratezza dei dettagli.

Ancora oggi, a molti anni dall’apertura nel 2002, suscitano entusiasmo il concetto e la filosofia del nuovo edificio, che nel corso degli anni si sono dimostrati ottimali.